RADSEC News

2020: Un anno da ricordare

2020: Un anno da ricordare

Il 2020 è sicuramente un anno che non dimenticheremo mai, che non potremmo non conservare in uno dei cassetti della nostra memoria. In realtà basteranno anche solo poche parole magiche come “mascherina”, “lockdown” e “divieto” per rievocare in noi questo periodo profondamente difficile. Tuttavia, in uno sfondo di dolore e sconforto RAD non ha smesso di credere nei propri obiettivi e nella propria missione.

Fortunatamente, il nostro settore ci ha permesso di non fermarci e di non rallentare le nostre attività anzi, le abbiamo incrementate riuscendo a far spazio per accogliere altri “Radders” ed è in merito a ciò, che siamo orgogliosi di portare una ventata di positività segnalando il nostro incremento di assunzioni del personale.

A partire da Marzo 2020 abbiamo incrementato il personale del 50%.

Questo è stato possibile grazie all’approccio ‘lean’ adottato sin dalla nascita dell’azienda, siamo stati, infatti, in grado di adattare velocemente i nostri processi di selezione del personale, continuando ad investire nel nostro bene più prezioso: i nostri collaboratori.

Abbiamo pensato di riportare questo dato per dimostrare che, nonostante si respiri un clima di incertezza e confusione la chiave per andare avanti è fronteggiare il cambiamento.

Sapersi adattare velocemente rimarrà uno degli aspetti più importanti di un’azienda e RAD è orgogliosa di esserne la testimonianza.